Biografia

Marco Condrò nasce a Siracusa nel 1974.

La sua passione per l’arte comincia all’età di sei anni quando, oltre a disegnare, inizia a dipingere.

La sua educazione artistica inizia dapprima presso il “I Liceo Artistico” di Roma e in seguito all’Accademia di Belle Arti di Roma, dove si diploma nel 1998 con il massimo dei voti e con lode.

In continua evoluzione, ha sempre voluto sperimentare l’utilizzo di tecniche diverse, dalla tempera all’acrilico, all’olio. La passione per la sperimentazione lo porta, per qualche anno, ad esplorare anche il mondo digitale, pur non abbandonando mai la pittura tradizionale.

Le varie esperienze lo inducono ad intraprendere un percorso iperrealistico/fotorealistico, che continua nella sua recente produzione artistica.

Sue opere appartengono a collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero.
Nel 2016 un suo lavoro è stato acquisito per la collezione permanente del Museo MacS (Museo Arte Contemporanea Sicilia) a Catania.
Nel 2018, 2019 e 2020 è tra i finalisti del Concorso Internazionale di Ritratti ModPortait.

Attualmente vive e lavora a Roma.